Valle d’Itria: gioiello architettonico della Puglia

Non c’è dubbio che durante il vostro viaggio in Puglia non si può fare a meno di visitare le meravigliose città della valle d’Itria: la zona centrale del tacco d’Italia, dove si nasconde molto fascino, come Alberobello (forse il più famoso), Locorotondo, Cisternino e molti altri.

Caratteristica principale di queste città è il colore bianco delle case e la forma, come a cono di Alberobello (Trulli famoso) o ‘una cummersa’ a Locorotondo, che è più frontale maestosa dei Trulli che sembrano più edifici che una volta erano sicuramente per i lavori agricoli. Parlando di Locorotondo è da sottolineare la sua grande pulizia stradale (i suoi abitanti nominano sempre con orgoglio questa caratteristica) e balconi pieni di composizioni floreali, a causa del concorso annuale per scegliere il ‘più bel balcone della città!

E in un viaggio attraverso l’Italia meridionale è impossibile non parlare del cibo, dicono che la Valle d’Itria è famosa per le sue brasearías (Fornello carne, soprattutto a Cisternino), ma anche a Locorotondo per esempio, ci sono alcuni alimenti ristorante slow dove si possono gustare tutti i tipi di salumi locali a cottura lenta (alcuni con cottura fino a 46 ore!)